Studi che provano i benefici degli omega-3

Gli omega-3 portano benefici al cuore?

Uno studio italiano (GISSI) condotto su 11.324 pazienti sopravvissuti ad un attacco cardiaco, ha rilevato che i pazienti che hanno assunto supplementi di olio di pesce hanno ridotto notevolmente il rischio di un secondo attacco di cuore, ictus o morte. In uno studio separato, ricercatori medici americani hanno dichiarato che gli uomini che hanno mangiato pesce una volta o piu` ogni settimana, hanno riscontrato una diminuzione del 50% del rischio di morire per un attacco cardiaco improvviso.

Gli omega-3 normalizzano e regolano i livelli di trigliceridi del colesterolo?
Sia l’olio di pesce che l’olio di krill sono molto efficaci in questo ruolo. Secondo uno studio comparativo sull’efficienza dell’olio di krill e degli oli di pesce sulla riduzione dei livelli di trigliceridi, entrambi gli oli hanno ridotto l’attivita` enzimatica che causa la metabolizzazione del grasso da parte del fegato. Il krill pero` ha avuto effetti ancora piu` visibili, riducendo maggiormente i livelli di trigliceridi.?

Studi hanno anche mostrato che i grassi oemga-3 sono anti-aritmia (ovvero prevengono o contrastano l’aritmia cardiaca), anti-trombosi (prevengono le trombosi o i coaguli di sangue nei vasi sanguigni), anti- arteriosclerosi (prevengono i depostisi di grasso e la fibrosi negli strati interni delle arterie) e anti-infiammatorio (contrastano l’infiammazione e sintomi come gonfiore,dolore e irritazioni.

 Il DHA ha effetti benefici sull’apprendimento e sul comportamento dei bambini?
Volete massimizzare il potenziale intellettivo del vostro bambino? Uno studio pubblicato in Plos One nel giugno del 2013 ha collegato bassi livelli di DHA con difficolta` nella lettura e con problemi di memoria e comportamenti in bambini sani in eta` scolastica.

In un altro studio pubblicato in American Journal of Clinical Nutrition nell’agosto del 2013, i bambini che hanno assunto supplementi di acidi grassi omega 3 sin dalla tenera eta`, hanno ottenuto maggiori risultati nell’apprendimento di regole e vocabolario.

Sponsor: 3Omega3

Fabrizio Politi e il network economico che cambia le regole dell’economia

Fabrizio Politi è un imprenditore italiano, precisamente nato a Livorno nel 1973, il quale ha dedicato la maggior parte della sua vita alla nautica. Esattamente si è occupato di costruire e fabbricare navi molto lussuose proprio per un’élite di persone fortemente interessate in questi tipi di prodotti.

L’economia indubbiamente ha avuto un’importanza non indifferente per Politi il quale attraverso la sua esperienza nella nautica ha potuto imbattersi su tutti gli aspetti positivi e negativi che sono legati al mondo del sistema finanziario e capitalistico.

Il goal di Politi è sempre stato quello di poter ottenere un mondo migliore basato sulla meritocrazia e la redistribuzione totalmente equa del reddito e proprio per questi motivi ha voluto lanciare un progetto ideato da lui: SixthContinent

SixthContinent è un social network aperto a chiunque, imprese, aziende, persone, ecc che hanno piacere di far parte di questa piattaforma tecnologica  dedicata solamente a come gestire i soldi online. L’ambizioso progetto SixthContinent distribuisce un reale  reddito di cittadinanza a tutti gli utenti che nel mondo hanno creduto al progetto, permettendo a chiunque di loro di poter pagare qualsiasi eventuale futuro acquisto con uno sconto fino al 50%.

I cittadini che fanno parte in questo mondo virtuale hanno la possibilità di poter fare acquisti attraverso le applicazioni gratuite web e mobile di SixthContinent (disponibili in tutte le versioni e per qualsiasi dispositivo) e, per ogni tipologia di vendita, le aziende, i negozi fisici e quelli online che sono stati già affiliati al progetto, non intascano tutto il profitto che teoricamente dovrebbero ottenere, ma condividono una parte di questi profitti che SixthContinent ridistribuisce successivamente come “cashback di massa” a tutti gli utenti in tutto il mondo, in maniera totalmente equa, addirittura anche a tutti coloro che ancora non hanno avuto il modo o la possibilità di poter fare acquisti online, ma che comunque godono del diritto per il solo fatto di essere diventati cittadini di questa grande piattaforma. Il cashback viene consegnato in tempo reale in un cosiddetto “portafoglio elettronico” dove gli iscritti lo potranno trovare disponibile come un futuro credito da utilizzare per pagare i propri futuri acquisti.

La missione degli sviluppatori e dello stesso fondatore Fabrizio Politi è quella di creare un’economia globale equa e sostenibile che possa perdurare nel tempo, facendo leva solo un punto, ossia sul fatto che gli iscritti (i cittadini o consumatori come vengono chiamati sulla stessa piattaforma-continente come si può evincere dallo stesso nome “SixthContinent).

Possono essere delle persone che consapevolmente o inconsapevolmente spostano i propri consumi verso imprese che risultano essere economicamente virtuose e che vanno a contribuire nella distribuzione in modo totalmente equo e solidale il denaro e le risorse nel mercato globale.

Si evince da tutte queste informazione che Fabrizio Politi non può essere considerato un semplice imprenditore, ma un rivoluzionario poiché attraverso un’idea approfondita e studiata per due anni prima di essere stata proposto ad una massa internazionale, è riuscito a concretizzarla e a renderla una realtà esistente e funzionante per chiunque voglia fare parte di questa piattaforma!

Vaporizzatore: il metodo più sano rispetto a fumare cannabis

Il motivo per cui sta avendo un successo in forte crescita è proprio questo, una migliore qualità ed effetti della cannabis, anche molto più sicuro rispetto al classico spinello. La differenza è soprattutto nella combustione, il calore dello spinello o se volete “canna”, produce un effetto immediato perché il calore rilascia subito le sostanze che rendono efficace la cannabis, ma allo stesso tempo la stessa combustione così repentina crea problemi anche seri al sistema respiratorio.

Come sappiamo poi il fumo provoca anche danni che possono rivelarsi nel tempo anche cancerogeno, intaccando anche bronchi e polmoni con gli effetti ormai ben noti dai molti casi di malattie provocate dal fumo di cui possiamo averne una nutrita statistica, questo perché il fumo poiché tale è comunque un elemento estraneo al nostro corpo e quindi nocivo per i polmoni.

Perché è importante usare il vaporizzatore

Prima di tutto per il motivo di cui sopra, questo perché il funzionamento del principio di combustione con il vaporizzatore avviene in modo completamente diverso e non “violento”. Con lo spinello la temperatura di ebollizione raggiunge alti picchi che faranno essiccare le gemme provocando il rilascio delle sostanze mescolandosi con altre presenti nell’aria.

Questo vuol dire che un vaporizzatore elimina ogni sorta di sostanza estranea legata alla combustione come nel caso della “canna”, ad esempio può essere la stessa carta dello spinello e altre sostanze presenti nell’aria, la cartina come noto contiene sostanze cancerogene, come lo ad esempio il fumo del camino, e quello da combustione in genere è tossico. Il vaporizzatore elimina tutto questo e lascia solo il piacere della cannabis senza alcun effetto collaterale, il principio è semplice e l’effetto è come quello di una “canna” solo senza gli effetti dannosi per la salute.

La tecnologia migliora anche i piaceri della cannabis

I Magic Vaporizzatori ormai stanno diventando sempre più comuni tra i giovani e meno giovani, sostituiscono egregiamente lo spinello e sono immensamente molto più pratici, non occorrono cartine, eventuali filtri, non si deve rullare nulla e si è liberi da tutto l’armamentario necessario per farsi una “canna”.

Siamo di fronte ad un nuovo paradigma che cambia sicuramente le regole per assaporare i piaceri della cannabis, con questo sistema è tutto molto più facile e meno tossico per la salute. Il vaporizzatore è lo strumento tecnologico che oggi ci consente di sfruttare al meglio il principio della cannabis in totale comodità, sempre e ovunque vogliamo e questo è già molto rilassante!

Elephone P8000: tutto ciò che dovreste sapere per valutarne l’acquisto

Negli ultimi mesi del 2015 dal mercato della telefonia cinese è emersa una novità che ha stuzzicato moltissimo la curiosità degli appassionati e degli addetti ai lavori: l’Elephone P8000.

Inutile dirlo, fattore di maggior interesse è stato il prezzo, che ammonta a circa 200 Euro. Acquistarlo sarebbe un buon affare, oppure le specifiche del device non sono buone come si vorrebbe far credere? Vediamo assieme!

Elephone_P8000_8_

Uno sguardo generale

Le Elephone P8000 recensione si distingue immediatamente per le sue dimensioni generose e il suo stile minimale ed elegante. La scocca è in simil metallo, decorata sul retro.

Le due fotocamere, frontale e posteriore, sono da 5 Megapixel e 13 Megapixel rispettivamente, garantendo scatti ottimi e ad alta risoluzione. Il dispositivo se la cava bene anche per quanto riguarda la registrazione audio e video.

Il sistema operativo utilizzato è Android, piuttosto spartano e macchinoso per gli utenti alle prime armi, ma che fa il proprio dovere alla perfezione. La fluidità di utilizzo è molto buona, e i casi di anestetici “scatti” tra un’operazione e l’altra o rallentamenti consistenti sono piuttosto rari. Anche per quanto riguarda la connettività, attualmente non sono pervenuti problemi o difetti di sorta.
La RAM ammonta a 3 GB, e la memoria interna da 16 GB è espandibile tramite microSD. È inoltre possibile utilizzarvi due schede SIM contemporaneamente.

Una batteria eccezionale

Ma il vero punto di forza dell’Elephone P8000, in un mare di smartphone che faticano ad arrivare a fine giornata, è la batteria: con i suoi 4160mAh si guadagna il primato, al momento, della batteria più grande montata su un dispositivo Android; e di una delle più grandi in dotazione ad uno smartphone in assoluto. È virtualmente impossibile che restiate “a secco” nel corso di una giornata, e con un uso moderato potrete benissimo arrivare comodamente ad oltre 24 ore senza avere la necessità di ricaricarla. Veramente una manna per chiunque voglia ricavare il massimo dal proprio cellulare senza tuttavia avere timore di venir lasciato a piedi prima di tornare a casa.

Qualche piccolo difetto

Ovviamente, purtroppo, non è oro tutto ciò che luccica. Anzitutto, essendo la batteria di dimensioni importanti va ovviamente ad influire sul peso finale del device, che si aggira sui 200 grammi. Unitamente alle dimensioni “totali” del cellulare, ciò lo rende piuttosto difficoltoso da utilizzare e tenere con una sola mano o in tasca, soprattutto per utenti abituati a dispositivi più piccoli e portabili.
Secondariamente, viene fornito con Android 5.1 preinstallato: non una delle versioni di Android più complicate da utilizzare, ma certamente adatta agli utenti che abbiano almeno un poco di dimestichezza con il sistema operativo. Chi “proviene” da un sistema operativo come iOS avrà certamente delle difficoltà, che tuttavia possono essere superate con un poco di pazienza e di buona volontà.


In conclusione…

Insomma, nonostante tutto l’Elephone P8000 è e resta comunque un device molto buono, soprattutto tenendo conto della fascia di prezzo alla quale appartiene. Certamente una sorpresa gradita da parte del mercato cinese, in grado di soddisfare chiunque desideri uno smartphone dalle buone prestazioni pur avendo a disposizione un budget ridotto.

Nikon D5500: perché acquistarne una

Negli ultimi giorni è stata portata alla nostra attenzione la Reflex Nikon D5500. Si tratta di uno degli “ultimi” modelli di Reflex entry-level prodotti da Nikon, che ha già saputo regalare parecchie soddisfazioni sia a professionisti che principianti. Dopo averla provata per diversi giorni, non avendone avuta prima l’opportunità, ci è stato chiesto se, effettivamente, la consiglieremmo. La risposta è sì: la consiglieremmo sia a chi possiede già una Reflex, sia a chi sta pensando di sceglierla come primo modello.
Vediamo, nel dettaglio, perché.

nikond5500

Ottima qualità degli scatti

Ovviamente la prima motivazione non poteva che essere: dovreste acquistarla perché produce foto di ottima qualità. La D5500 Amazon è dotata di sensore da 24 Megapixel e di oltre trenta punti di autofocus, il che la rende in grado non solo di produrre scatti professionali, ma anche video in Full HD, perfettamente a fuoco, luminosi e dall’audio di alta qualità anche in condizioni d’ambiente non ottimali.
I professionisti (e non solo) possono sbizzarrirsi inoltre smanettando con le varie opzioni, per personalizzare il più possibile i propri scatti. Gli altri, invece, possono lasciarsi comodamente “guidare” dalla macchina, pur ottenendo risultati ottimi.

Obiettivi intercambiabili

Come molte Reflex, anche questa viene solitamente fornita con l’obiettivo “base” da 18-55mm, di per sé già ottimo per cominciare a scattare. Tuttavia l’obiettivo non è ovviamente fisso e può essere sostituito sia con obiettivi compatibili della stessa marca sia, tramite adattatore, con altri obiettivi di marche diverse, a seconda delle proprie esigenze e della propria disponibilità. Il tutto la rende estremamente versatile, e perfetta per ogni esigenza.
Ergonomica

Uno dei maggiori punti di forza della Nikon D5500 è l’estrema ergonomia. Si tratta di un corpo macchina di dimensioni estremamente ridotte (si parla di 124 x 97 x 70 mm, quasi pari a quelle di una “normale” fotocamera compatta) e dalla leggerezza estrema (circa 400 grammi), ma tuttavia molto comodo da maneggiare anche grazie alla grande quantità di inserti in gomma, che consentono un comfort estremo anche a chi ha le mani grandi e teme di potersi trovare “scomodo”. Anche i pulsanti sono tutti disposti in modo da essere comodamente raggiunti con le dita, senza alcun problema o scomodità.

Economica

Infine, è giusto notare che al momento la Nikon D5500 è acquistabile a prezzi estremamente abbordabili vista la qualità complessiva. Insomma, una spesa decisamente abbordabile se si considera l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Extra: l’ottimo schermo posteriore e la funzionalità Wi-Fi

Come ulteriori extra, vorremmo porre l’attenzione sullo schermo posteriore e sulla connettività Wi-Fi.
Lo schermo è touch, estremamente ampio e snodabile, luminoso e di ottima qualità. Vi si possono visualizzare scatti e filmati senza timore di perdita di qualità e, all’occorrenza, può essere “snodato” e girato a 180 gradi per gli autoscatti.
La connettività Wi-Fi invece consente, se possedete uno smartphone o un tablet Android, di utilizzarli sia come schermo, che come telecomando “a distanza”. Insomma, degli ottimi optional.

Con questo, abbiamo concluso. Ci auguriamo di avervi dato una buona infarinatura generale per quanto riguarda la Nikon D5500, a nostro parere uno dei migliori dispositivi semi-professionali attualmente presenti sul mercato.

Canon EOS 1200D grandi prestazioni di una entry level

Questa è davvero una gran macchina fotografica, dalle prestazioni eccellenti se consideriamo che si tratti di un apparecchio di fascia bassa, anche se offerto da un brand importante, la Canon EOS 1200D si adatta perfettamente a usi di tipo amatoriale fino a quelli più impegnati di chi vuole intraprendere la via della fotografia.

canon eos 1200d

La macchina fotografica che non è troppo onerosa dal punto di vista economico, ma che invece si dimostri molto generosa per le grandi performance che riesce a fare, sia nelle immagini sia nel video, grazie alla tecnologia applicata e alla componentistica hardware, la Canon EOS 1200D è una macchina fotografica economica ma non per questo limitata, facendo una comparazione qualità prezzo supera nettamente ogni aspettativa.

La macchina fotografica adatta all’avventura

Considerando la qualità della dotazione e il risultato finale della fotografia, questa Canon EOS 1200D è la macchina ideale per alcune situazioni particolari, come ad esempio un safari, oppure un’avventura in fuori strada, il prezzo contenuto della fotocamera mette al riparo da eventuali perdite economiche in caso di guasto o rottura, questo ovviamente senza rinunciare alla qualità fotografica di cui questa macchina sarebbe sicuramente all’altezza di eseguire.

Ora senza avventurarsi troppo neppure con la fantasia, la Canon EOS 1200D è una macchina dalle grandi performance anche in mano a dei dilettanti, il sistema di messa a fuoco e la qualità complessiva del processore e della stessa ottica, garantiscono immagini straordinarie anche nell’ordinario paesaggio comune, gli scatti possono avere davvero tutto un altro significato e forza, grazia alla potenza di questa macchina.

Grande dotazione di bordo

Partiamo dall’impugnatura anatomica che garantisce una presa forte e stabile, con un supporto antiscivolo per evitare oscillazioni, quindi scatti precisi e fermi, il peso contenuto che non arriva neppure a mezzo kilo, garantiscono grandi prestazioni senza sentirne più di tanto il peso.

Ovviamente stiamo parlando di un’ottima reflex che se pur entry level è di tutto rispetto, con un sensore CMOS da 18 megapixel, per immagini ad alta definizione e colori stupendi, a supporto per i principianti questa Canon EOS 1200D ha nove punti di autofocus e un range ISO da 100-6400, quindi sulla qualità delle immagini possiamo anche stare tranquilli.

Dettagli e particolari

Tra le particolarità di questa macchina da segnalare la batteria di ottima durata, fino a 500 scatti con una carica piena, è dotata di monitor LCD da 3 pollici regolabile quindi utile in condizioni di luce sfavorevoli, si possono registrare video in Full HD con una capacità da 1920 x 1080 pixel e una cattura di 25 frame il secondo, quindi anche per i video non è affatto male.

Se consideriamo il costo della macchina e le possibilità che offre, è senz’altro una delle migliori scelte da fare per l’acquisto di una macchia di questo tipo, per iniziare o per sviluppare la passione per la fotografia, questa macchina dalle ottime prestazioni e piccolo prezzo è da considerare a pieno titolo quella più adatta a un pubblico che inizia un’esperienza fotografica, la Canon EOS 1200D è la macchia ideale e a basso costo per scattare fotografia.

Canon Powershot A1100 recensioni Visualizza un primo

Canon Powershot A1100 recensioni mostrano una fotocamera digitale di prim’ordine ad un buon prezzo da Phil Latno

Canon Powershot A1100 recensioni di solito dare questo voti alti di macchina fotografica e per una buona ragione. È molto una fotocamera ben fatto con caratteristiche che lo rendono buono come più costose telecamere. Non solo quello, ma questa Canon è in grado di produrre immagini davvero di prim’ordine.

Canon Powershot A1100 recensioni guardare la varietà di caratteristiche e come essi sono semplici per operare. Una delle migliori caratteristiche di questa fotocamera è la risoluzione di 12 megapixel. Questo è molto buono considerando il prezzo e confronta favorevolmente con i suoi concorrenti. Anche questo modello ha un mirino ottico, che è spesso assente da fotocamere simili, ma è estremamente utile in pieno sole quando un LCD può essere difficile da leggere.canon_A1100angle.canon_A1100angle

I menu facile da usare la Canon Powershot A1100 fornisce una serie di modalità per singole situazioni di scatto o di condizioni di illuminazione. Ciò significa che è possibile scattare foto di buona qualità non importa quale delle vostre abilità di fotografia. Oltre a foto è anche possibile catturare video a definizione standard breve. Dei vantaggi principali di questa fotocamera è che si può lavorare completamente automaticamente, così che un principiante può scattare belle foto immediatamente. Canon Powershot A1100 recensioni relazione positivamente la funzionalità di rilevamento automatico delle scene riconoscimento e faccia come questi aiutano davvero a scattare buone foto. Opinioni sulla stabilizzazione dell’immagine sono più misti.

A differenza di molte fotocamere digitali la A1100 USA normali batterie AA. Opinioni su questo sono mescolati, ma penso che sia buono come si può acquistare batterie ovunque (o portarli da altri dispositivi) così non dovrebbe mai scoprire che è possibile scattare foto perché la batteria è scarica. Un elemento recensioni concordare è che la durata della batteria è eccellente. Se cercate ottima qualità dell’immagine senza spendere una fortuna la Canon Powershot A1100 fornirà di che cosa avete bisogno. La qualità dell’immagine per Canon è sempre affidabile, e la serie Powershot è che non fa eccezione la fotocamera è piccolo, ma non troppo piccolo, ben costruito e facile da gestire e utilizzare.

È disponibile in una gamma di colori (anche se essere consapevoli del fatto che il prezzo può variare di colore). Le recensioni di Canon Powershot A1100 certamente mostrano che le caratteristiche e la qualità sono di prim’ordine con questa fotocamera. Se stai cercando una macchina fotografica che è affidabile, spara immagini di buona qualità e ha un sacco di caratteristiche extra, sarai felice con la fotocamera Canon Powershot A1100.

Circa l’autore Phil Latno è un appassionato e scrittore sul prodotto di elettronica di consumo e studi molte recensioni come recensioni di Canon A1100 Powershot a1100– powershot-recensioni.

Per vedere maggiori dettagli su questo e altri prodotti si prega di visitare uso e distribuzione di questo articolo è soggetto alle nostre linee guida editore.