Nikon D5500: perché acquistarne una

Negli ultimi giorni è stata portata alla nostra attenzione la Reflex Nikon D5500. Si tratta di uno degli “ultimi” modelli di Reflex entry-level prodotti da Nikon, che ha già saputo regalare parecchie soddisfazioni sia a professionisti che principianti. Dopo averla provata per diversi giorni, non avendone avuta prima l’opportunità, ci è stato chiesto se, effettivamente, la consiglieremmo. La risposta è sì: la consiglieremmo sia a chi possiede già una Reflex, sia a chi sta pensando di sceglierla come primo modello.
Vediamo, nel dettaglio, perché.

nikond5500

Ottima qualità degli scatti

Ovviamente la prima motivazione non poteva che essere: dovreste acquistarla perché produce foto di ottima qualità. La D5500 Amazon è dotata di sensore da 24 Megapixel e di oltre trenta punti di autofocus, il che la rende in grado non solo di produrre scatti professionali, ma anche video in Full HD, perfettamente a fuoco, luminosi e dall’audio di alta qualità anche in condizioni d’ambiente non ottimali.
I professionisti (e non solo) possono sbizzarrirsi inoltre smanettando con le varie opzioni, per personalizzare il più possibile i propri scatti. Gli altri, invece, possono lasciarsi comodamente “guidare” dalla macchina, pur ottenendo risultati ottimi.

Obiettivi intercambiabili

Come molte Reflex, anche questa viene solitamente fornita con l’obiettivo “base” da 18-55mm, di per sé già ottimo per cominciare a scattare. Tuttavia l’obiettivo non è ovviamente fisso e può essere sostituito sia con obiettivi compatibili della stessa marca sia, tramite adattatore, con altri obiettivi di marche diverse, a seconda delle proprie esigenze e della propria disponibilità. Il tutto la rende estremamente versatile, e perfetta per ogni esigenza.
Ergonomica

Uno dei maggiori punti di forza della Nikon D5500 è l’estrema ergonomia. Si tratta di un corpo macchina di dimensioni estremamente ridotte (si parla di 124 x 97 x 70 mm, quasi pari a quelle di una “normale” fotocamera compatta) e dalla leggerezza estrema (circa 400 grammi), ma tuttavia molto comodo da maneggiare anche grazie alla grande quantità di inserti in gomma, che consentono un comfort estremo anche a chi ha le mani grandi e teme di potersi trovare “scomodo”. Anche i pulsanti sono tutti disposti in modo da essere comodamente raggiunti con le dita, senza alcun problema o scomodità.

Economica

Infine, è giusto notare che al momento la Nikon D5500 è acquistabile a prezzi estremamente abbordabili vista la qualità complessiva. Insomma, una spesa decisamente abbordabile se si considera l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Extra: l’ottimo schermo posteriore e la funzionalità Wi-Fi

Come ulteriori extra, vorremmo porre l’attenzione sullo schermo posteriore e sulla connettività Wi-Fi.
Lo schermo è touch, estremamente ampio e snodabile, luminoso e di ottima qualità. Vi si possono visualizzare scatti e filmati senza timore di perdita di qualità e, all’occorrenza, può essere “snodato” e girato a 180 gradi per gli autoscatti.
La connettività Wi-Fi invece consente, se possedete uno smartphone o un tablet Android, di utilizzarli sia come schermo, che come telecomando “a distanza”. Insomma, degli ottimi optional.

Con questo, abbiamo concluso. Ci auguriamo di avervi dato una buona infarinatura generale per quanto riguarda la Nikon D5500, a nostro parere uno dei migliori dispositivi semi-professionali attualmente presenti sul mercato.